fbpx

Ristorante Piccolo Borgo Paceco Trapani

Il timballo di sarde di Bono vince la sfida del gusto

Maurizio Bono ha vinto il premio “miglior chef”

Il “Timballo” dello chef Maurizio Bono ha vinto la manifestazione eno-gastronomica “Trapani music & food”.

Il giovane cuoco ha conquistato la giuria, con la sua competenza e creatività, proponendo il timballo di sarde e melanzane con crema di zafferano e arance, arricchito con pistacchi e pinoli: il filetto di pesce martello, detto Martidduzzu, con crema di mandorle e cous cous all’Astice.

Alla rassegna, che si è svolta presso la tensostruttura di via Ammiraglio Staiti, hanno partecipato gli chef Gaetano Basiricò, Leo Cammarata, Francesco Macrì, ed altri, che hanno saputo, con grande maestria, creare dei piatti unici utilizzando solo prodotti del nostro territorio, esaltando sapori, colori e tradizioni in ogni piatto.

Ritengo che i vincitori siano tutti e la differenza di punteggio tra loro è stata minima. 

Per l’intera durata della manifestazione all’interno della tensostruttura sono stati allestiti degli spazi espositivi dove i numerosi visitatori hanno potuto ammirare le ceramiche, i tappeti, il corallo e potuto degustare vino, olio, aglio di Nubia, melone di Paceco e tante altre prelibatezze tipiche della nostra terra.